Versione montaggio su vetro
Il modello Siedle Steel con incasso nel vetro viene applicato direttamente al vetro senza cornici né ulteriori elementi di fissaggio.
Montaggio su pannelli
A differenza dell'incasso nei pannelli della porta, il montaggio su vetro non richiede telai. Cassetta per le lettere e tecnica di comunicazione vengono inserite senza elementi di fissaggio supplementari direttamente fra due elementi di vetro. Il pannello mette tutti gli elementi alla corretta altezza ergonomica; un tasto supplementare è facilmente raggiungibile anche dai bambini e da persone su sedia a rotelle.
Apertura nel vetro
In caso di montaggio diretto in un'apertura del vetro, il cablaggio diventa parte integrante del principio di design. I fili di alimentazione vengono portati verso il basso tramite una guaina in acciaio inox flessibile. L'impianto sta come "sospeso" ad un'altezza ergonomicamente corretta.

Lo spessore del vetro deve essere almeno di otto millimetri e non ha limiti nel valore massimo. Gli impianti Steel possono essere integrati perfino in vetro antiproiettile, senza compromettere la sicurezza della facciata.
Montaggio senza cornice nel vetro blindato
Il vetro stratificato di sicurezza antiesplosione pone elevati requisiti per l'integrazione: per motivi di sicurezza, i pannelli di vetro non devono presentare ampie interruzioni. In casi di montaggio di questo tipo non è possibile collocare gli impianti di comunicazione in un'apertura nel vetro oppure realizzare gli impianti sotto forma di pannelli fra due elementi in vetro.

Per questo motivo, per il montaggio su facciate in vetro blindato, Siedle ha messo a punto un metodo di fissaggio che sfrutta piccole aperture nel vetro realizzate esattamente secondo determinati parametri. In tal modo, sia le caratteristiche di sicurezza del vetro blindato che il caratteristico aspetto senza cornice del montaggio su vetro vengono perfettamente mantenuti.
Lettere
Referenza: Consiglio Regionale di Tübingen
Referenza: Hotel Q
© 2019 S. Siedle & Söhne OHG
TOP