Beisheim Center
Località: Berlino, Piazza di Potsdam

Architettura: Hilmer & Sattler und Albrecht, Berlino
Progettazione impianto elettrico: Paul + Gampe + Partner, Esslingen
Esecuzione impianto elettrico: B.I.N.S.S, Berlino

Il Beisheim Center completa la ristrutturazione dell'ex terra di nessuno nella Piazza di Potsdam. Dal punto di vista urbanistico si distingue dalle aree confinanti per la rinuncia a gallerie commerciali e luoghi di intrattenimento. In una delle piazze più attive della città si instaura un concetto di abitare "relax" unico nel suo genere: i residenti degli appartamenti hanno a disposizione l'intera gamma di servizi del lussuoso Hotel Ritz-Carlton, che occupa i primi undici piani della caratteristica torre principale.
Anche dal punto di vista architettonico il Beisheim Center crea un contrappunto, rifacendosi in questo luogo storico alle radici della moderna architettura urbana, cioè alla pietra piuttosto che all'acciaio e al vetro.
Forme chiare, sobrietà moderna, materiale tradizionale: il posto esterno in ottone brunito segue le specifiche architettoniche e le caratteristiche materiali della porta.
Anche l'architettura interna di Peter Silling si rifà esteticamente all'epoca dei classici grattacieli. I posti esterni con la loro elegante superficie dall'effetto ottone ultra lucido si inseriscono perfettamente in questo scenario.
© 2019 S. Siedle & Söhne OHG
TOP