IQ HTS – alimentazione a 360°
I nostri nuovi citofoni di sistema IQ HTS necessitano di un’alimentazione costante, perché sono apparecchi WLAN. Un blocco di connessione supplementare assicura quindi il collegamento necessario. Le soluzioni di alimentazione offerte da Siedle coprono ogni esigenza.
Esigenza individuale, alimentazione individuale
Soluzione ottimale per case unifamiliari:
Alimentatore 602-01 (6 unità di ripartizione nel quadro elettrico)

Se in un impianto esistente si sostituisce il citofono di sistema di vecchia concezione con un Siedle IQ HTS, è possibile utilizzare l’alimentatore NG 602-01 già presente per alimentare l’apparecchio.

Assolutamente classico:
Alimentatore connettore IQ NEO006.0-I-X-12

Il connettore alimentatore IQ NEO006.0-I-X-12 trova impiego specialmente in unità abitative presso case plurifamiliari e in tutti i casi in cui manca, ad esempio, una linea di alimentazione nella parete. Grazie al semplice colore nero e alla lunghezza del cavo di tre metri, si inserisce in numerosi ambienti residenziali.

Nuovo, sottile e conveniente:
Alimentatore PSM 1 12 24 (1 unità di ripartizione)

Completamento nuovo nell’assortimento: l’alimentatore PSM 1 12 24. Questa soluzione conveniente e letteralmente sottile è indicata per impianti con al massimo due citofoni di sistema IQ HTS oppure in caso di poco spazio nel quadro elettrico: in singole unità abitative presso case plurifamiliari oppure case unifamiliari o bifamiliari con unità abitativa accessoria.

La soluzione grande:
Alimentatore video VNG 602-02 (10 unità di ripartizione)

Se si utilizza Siedle IQ HTS in edifici residenziali più grandi, si può ricorrere a Siedle VNG 602-02, che può alimentare fino a otto singoli citofoni di sistema IQ HTS.
© 2020 S. Siedle & Söhne OHG
TOP