Sostituzione del citofono di sistema
Dagli anni '50 fino agli anni '90 del secolo scorso, il cosiddetto sistema 6+n è stato lo standard della tecnica citofonica. Sono stati installati milioni di impianti citofonici di questo tipo; molti di questi hanno oramai raggiunto una durata d'esercizio tale da richiedere una sostituzione.
Semplice sostituzione
Spesso può accadere che qualche apparecchio si guasti oppure perda la sua estetica, soprattutto all'interno. In questi casi Siedle offre una variante speciale dell'attuale linea di design, il citofono sostitutivo HTA 811. Nella forma e nella funzionalità rispecchia il citofono di sistema standard, ma può essere integrato senza soluzione di continuità in un sistema 6+n esistente.
Vantaggio: nel caso di un difetto, non è necessario sostituire l'intero impianto, ma solo il citofono interessato. Una differenza che può valere molte migliaia di euro – il nostro contributo alla tutela del vostro investimento.

Il vostro citofono può essere sostituito con l'HTA 811? Una panoramica dei modelli di citofono di sistema compatibili:

> Citofoni 6+n compatibili
Dal vecchio spunta il bello
Il citofono HTA 811 riunisce tutti i vantaggi di un moderno design: linguaggio formale contemporaneo, semplice montaggio, facile utilizzo e, non ultima, versatilità creativa. Il modello sostitutivo è disponibile nelle stesse varianti di materiale e colore di tutti i posti fonici interni Siedle.
La sostituzione comporta quindi non solo un ammodernamento tecnico, ma anche una rivalutazione estetica.

> Opzioni di realizzazione dei citofoni di sistema
© 2019 S. Siedle & Söhne OHG
TOP